lj75

In breve:

- voli A/R Lufthansa Bologna-Francoforte - voli A/R Air Namibia Francoforte-Windhoek - viaggio in self-drive di 15 gg per 2 persone organizzato da Namibia-Travel.it

Tappe:

1. Volo di andata 2. Arrivo a Windhoek in mattinata, briefing con agenzia di viaggi, visita della capitale e pernottamento presso Casa Blanca (con prima colazione) 3. Spostamento verso il deserto del Kalahari, fotosafari pomeridiano, pernottamento presso Anib Lodge (con pranzo, cena e colazione) 4. Trasferimento verso il deserto del Namib, pernottamento presso Hoodia Desert Camp (con cena e colazione) 5. Visita alle dune del Soussousvlei, pernottamento presso Hoodia Desert Camp (con cena e colazione) 6. Trasferimento verso Swakopmund, pernottamento presso La Sirenetta (con colazione) 7. Escursione in catamarano a Walvis Bay + Sandwich Harbour con guida, pernottamento presso La Sirenetta (con colazione) 8. Spostamento verso il Damaraland, pernottamento presso Twyfelfontein Lodge (con cena e colazione) 9. Trasferimento nel Kaokoland, pernottamento presso Mopane Tented Camp (con cena e colazione) 10. Visita alle Epupa Falls + villaggio Himba con guida, pernottamento presso Mopane Tented Camp (con cena e colazione) 11. Spostamento verso Etosha, pernottamento presso Toshari Inn (con cena e colazione) 12. Parco Etosha, pernottamento presso Toshari Inn (con cena e colazione) 13. Parco Etosha, pernottamento presso Namutoni Lodge (con cena e colazione) 14. Rientro a Windhoek, pomeriggio dedicato allo shopping, cena con i ragazzi dell’agenzia, pernottamento presso Casa Blanca (con prima colazione) 15. Volo di rientro

 

Commenti:

Mio marito ed io abbiamo “conosciuto” un pezzo d’Africa 2 anni fa e ce ne siamo innamorati. Che sia mal d’Africa o no, sta di fatto che ci ha stregati. I suoi colori, la sua gente, i suoi paesaggi sconfinati, il suo ritmo, ti lasciano senza fiato e ti riempiono il cuore.Dopo essere stati in Sud Africa, Zimbabwe e Mozambico, avevamo in testa la Namibia… esitavamo un po’ per la questione economica, un po’ perché pensavamo fosse opportuno andare almeno in quattro. Ma il desiderio era così forte che ha prevalso… e meno male! Ci siamo rivolti alla nostra agenzia di viaggi abituale ed allo stesso tempo abbiamo iniziato a navigare cercando informazioni sul web, in particolare leggendo le altre esperienze su turisti per caso. Da qui abbiamo trovato Namibia-Travel.it ed iniziato la nostra conoscenza “virtuale”. Namibia-Travel è un Web Tour Operator con sede a Windhoek, la capitale della Namibia, ed è di due ragazzi italiani, Alessandro ed Emanuele. Ammetto le nostre perplessità iniziali, purtroppo in internet si trova di tutto (… e non solo in internet!). Vero è che se da un lato la propria agenzia di viaggi dà una certa sicurezza e tranquillità, dall’altro spiccano preparazione, professionalità ed amore per un paese in cui Alessandro ed Emanuele hanno scelto di vivere. Ecco perché abbiamo optato per loro! L’organizzazione è stata impeccabile, ma il vero valore aggiunto sono gli utili suggerimenti frutto della loro esperienza e la loro disponibilità h24 in caso di necessità. Siamo rimasti molto soddisfatti anche delle strutture ricettive e dell’accoglienza, in alcuni posti in particolare (grazie a Thomas dell’Hoodia e a Christine della Sirenetta), mentre l’unico che non ci è piaciuto è stato il Twwyfelfontein. E per i timorosi sappiate che io non sono di certo cuor di leone, ma non c’è da avere paura Sicuramente bisogna stare attenti ed essere prudenti, come in ogni posto che non si conosce del resto. Ma la cautela maggiore occorre averla in macchina, basti pensare che noi abbiamo percorso 3.945 km. Di cui circa il 70% di sterrato, certo un pizzico di fortuna non guasta! (anche se costa molto di meno, sconsigliamo di noleggiare una berlina)

Per quanto riguarda la Namibia temo quasi di sminuirla nel descriverla … è tutto e niente, nel senso di spazi infiniti, scenari irreali, colori ammalianti e silenzi assordanti. La consigliamo vivamente a tutti, ovvio non a chi cerca eventi e vita mondana, ma a chi vuole allargare i propri orizzonti, vivere la natura ed è pronto a fare tanti km !!!

FONTE: http://turistipercaso.it/namibia/59606/namibia-sogno-e-realta.html